Questo sito utilizza i cookie per semplificare e personalizzare l'esperienza di navigazione.

Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra informativa cookies

 TWINS CLUB 2.0 - Espone Carlo Piemonti dal 23/03/14 al 30/05/14

CARLO PIEMONTI

Sabato 23 marzo 2014, a partire dalle ore 19, al TWINS CLUB 2.0 Art & Gym di Trieste (via Economo 5, I piano) ci sarà la vernice della mostra di Carlo Piemonti composta da una sequenza di venti tele incentrate su una serie di minidettagli della figura femminile: mani, volti, piedi.

La ricerca pittorica di Carlo Piemonti è del tutto anomala, visto che non si inserisce all'interno di quella corrente culturale, oggi del tutto dominante e per davvero invasiva, che vede nelle grandi installazioni (dimensionalmente parlando) o nella ripetizione ossessiva del segno la cifra stilistica del nostro tempo, quasi che il manufatto artistico dovesse, per suo conto, dare una risposta univoca al problema della produzione industriale o al dibattito tra oggetto autoprodotto o fuoriuscito dalla catena di montaggio.

In questo modo, di fronte al lavoro ossessivo e da grande equipe di autori come Rudolf Stingel (ipercelebrato di recente con una incredibile mostra allestita a Palazzo Grassi), egli si permette di tirare diritto lungo una strada solitaria, e questo perché, secondo il suo assunto programmatico la pittura è, ancora oggi, la tecnica più idonea a captare il reale e a impedirgli di sfuggire al quesito: "Chi siamo? Dove andiamo? Da dove veniamo?"


Carlo Piemonti 

In questo modo il suo segno pittorico, con la capacità di cogliere, in maniera spietata, grazie a inquadrature o a tagli arbitrari, la presa di possesso sulla realtà, risulta essere la tecnica ideale per ottenere una estesa frammentarietà iconica, anche basandosi su memorie di stampo fotografico e senza escludere la possibilità del dialogo cromatico tra figura e sfondo. Sfondo che dovremmo dire, nell'autore, più che contenere la figura, spesso la cancella, la nasconde o la sovrasta.

Ecco perchè il nostro, affascinato dalla capacità di produrre immagini variegate e potenzialmente estranee a qualunque sostanziale intreccio narrativo, si concentra su una ricerca binaria, dove gli elementi del discorso si riducono a un semplice dialogo tra figura/sfondo, bianco/nero, maschile/femminile, postivio/negativo; elementi che si compenetrano e si nutrono all'interno di un flusso percettivo, dove le emozioni sono un qualcosa che sta oltre la superficie delle cose, e quindi al di là di ogni possibilità evocativa.

In tale maniera, i riferimenti alla storia dell'arte che affiorano tra i lacerti di questa pittura (le scomposizioni e le compenetrazioni di Balla e Boccioni, la sintesi grafica della Bauhaus, le letture gestaltiche) risultano essere solo accidenti del discorso e non citazioni ricercate: stanno lì perché sono elementi inevitabili dell'esperienza formale, e non perché aprono a sentimenti profondi e necessari o a scelte ideologiche di tipo deterministico.

Arrivati a questo punto potremmo dire che negli intenti di Carlo Piemonti c'è il desiderio di ricercare le modalità espressive della donna moderna, con toni minimi, all'interno di un percorso di rarefazione compositiva e di sottrazione cromatica, quasi che un tono del tutto monocorde avesse avvolto il mondo che ci circonda. Non la prassi analitica denuncia, quindi, l'identità della forma, bensì la sua ripetizione, quasi che l'imprimatur del segno (ovvero la cicatrice iniziale della storia umana) possa divenire una traccia inevitabile della nostra stessa esistenza.

La serata, organizzata con il concorso dell'Associazione Juliet, con la collaborazione di Antonella Iussa, sarà presentata dal critico Alessandra Vicari. La chiusura della mostra è prevista per il 30 maggio. Apertura da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 22.00, sabato dalle 9.00 alle 18.00. Ulteriori info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 040 300241

31-08-2014
Marco Dianese - Mostra
Marco Dianese - Mostra

 TWINS CLUB 2.0 - Espone Marco Dianese dal 04/10/14 al 15/01/15 MARCO DIANESE “Sweet Choices of Life”Sabato 4 ottobre 2014, a partire dalle ore 19.00, presso gli affascinanti spazi del TWINS CLUB 2.0 Art & Gym di Trieste (via Economo 5,...

Read more
23-03-2014
Carlo Piemonti - Mostra
Carlo Piemonti - Mostra

 TWINS CLUB 2.0 - Espone Carlo Piemonti dal 23/03/14 al 30/05/14 CARLO PIEMONTISabato 23 marzo 2014, a partire dalle ore 19, al TWINS CLUB 2.0 Art & Gym di Trieste (via Economo 5, I piano) ci sarà la vernice della mostra...

Read more
14-12-2013
Quiproquò - Mostra
Quiproquò - Mostra

TWINS CLUB 2.0 - Espone Francesca Zucca dal 14/12/13 al 20/03/14 F R A N C E S C A Z U C C ASabato 14 dicembre 2013, a partire dalle ore 19.00, al TWINS CLUB 2.0 Art & Gym di...

Read more
25-08-2013
Seguici su Facebook!
Seguici su Facebook!

 Seguici su Facebook! Lo Staff... ti invita a seguirci sul social network per essere aggiornato in tempo reale sulle novità, orari corsi e mostre d'autori vari. Grazie a Facebook puoi anche interagire con lo staff e chiedere informazioni che non trovi...

Read more


DUEPUNTOZERO Srl - P.Iva/C.F. 01224460327 - Rea: TS-134004 - Copyright © 2015 - All Rights Reserved